Salta al contenuto principale
x

Balboa

Balboa

Il Balboa nasce in California, nella penisola di Balboa sulle spiagge di Newport intorno agli anni ‘20 (probabilmente già nel 1915).
Questo ballo autentico in origine, veniva ballato principalmente in 2 forme: “pure-bal”, danzato in una posizione chiusa con una postura eretta e “bal-swing” dove i ballerini sono distanziati ed eseguono una serie di giri e rotazioni rapide e ravvicinate. Altra caratteristica è il lavoro rapido dei piedi che dà grande spettacolarità al ballo.
Incredibile quello che si può fare in poco spazio e questo ne aumentò la diffusione nelle affollate ball-room americane e dove c’era poco spazio, si pensi alle sale nelle navi...
Successivamente furono introdotte molteplici variazioni e contaminazioni con altri balli balli dello SWING (“BALBOA SWING”), tanto che oggi è di moda inserire figure anche di Lindy Hop interpretate con stile e grazia del Balboa per poi rientrare nelle figure classiche di questo stile.
Il passo base viene ballato su 8 conti musicali. Può essere ballato su vari ritmi, ma i ballerini amano e preferiscono eseguire le loro performance su musiche a ritmo veloce.